Differenze tra le versioni di "Storia di Roma/La crisi della Repubblica"

Sistemo
(Ortografia)
(Sistemo)
 
Dieci anni dopo, venne eletto tribuno suo fratello [[w:Caio Sempronio Gracco|Caio Sempronio Gracco]], che presentò un programma più esteso.
 
* '''Legge sui cavalieri''': prevedeva che i cavalieri sostituissero la nobilitas nel tribunale che puniva frequenti casi di corruzione
* '''Legge frumentaria''': distribuzione di grano ai nullatenenti a prezzo ridotto
* '''Legge sulle colonie''': prevedeva la creazione di colonie in Africa e Italia e la possibilità di concedere ai nullatenenti una parte dell'agro pubblico anche se al di fuori della penisola.
* '''Propose di estendere la cittadinanza a tutti gli abitanti della penisola'''.
 
L'ultima proposta fu usata dagli avversari di Caio per far credere alla plebe romana che sarebbe stata danneggiata, a loro volta i cavalieri non appoggiarono più Caio credendo di dover condividere gli appalti con gli italici. Grazie a una nuova legge si ripresentò alle elezioni come tribuno nel 122 a.C. ma non fu rieletto, così per non essere ucciso come il fratello, occupò in armi l'Aventino e, attaccato dalle truppe dei consoli, si fece togliere la vita da un servo,.<br/ le riforme dei Gracchi erano fallite , e con loro anche la possibilita di risolvere le ingiustizie sociali attraverso la legge.>
Le riforme dei Gracchi erano fallite, e con loro anche la possibilita di risolvere le ingiustizie sociali attraverso la legge.
 
== L'ascesa di Mario ==
Utente anonimo