Claude Monet ad Argenteuil/Trasloco ad Argenteuil: differenze tra le versioni

m
Bot: sostituisco l'immagine Claude_Monet_Springtime.jpg con Claude_Monet_-_Springtime_-_Walters_3711.jpg
Nessun oggetto della modifica
m (Bot: sostituisco l'immagine Claude_Monet_Springtime.jpg con Claude_Monet_-_Springtime_-_Walters_3711.jpg)
L'ospite di Monet, Sisley, dipinge lo stesso motivo insieme ad altre vedute d'Argenteuil.
 
[[File:Claude_Monet_SpringtimeClaude_Monet_-_Springtime_-_Walters_3711.jpg|250px|thumb|left| La lettrice [N. Cat. 205]]]La primavera fa lavorare Monet nel suo giardino e dipinge alcune figure in mezzo ai fiori. ''La lettrice'' [N. Cat.205] e ''Lillà'' [N. Cat.203] sono due dipinti rappresentativi di questo momento. In La Lettrice si riconosce. Camillle è vestita completamente di bianco con un cappello legato con sotto al mento che la fanno risaltare sul verde del prato e dell'ambiente circostante. Particolarmente interessante è la resa delle macchie di luce sull'erba e sull'abito di Camille che Monet rende con poche pennellate.
 
Monet partecipa, probabilmente su insistenza del fratello Léon, alla 23esima mostra municipale che ha luogo a Roven in marzo. Nel catalogo si trova un Interno identificato con ''Meditazione'' [N. Cat.163] e ''Canale di Zaandam'' appartenente al fratello dell'artista.