Latino/Nominativo: differenze tra le versioni

m
mNessun oggetto della modifica
== Costruzione dei ''verba dicendi'' ==
Verbi come ''dicor, trador, narror, feror, invenior, putor'' (col significato di «son detto, ritenuto, trovato») presentano di norma, alla forma '''passiva''', la '''costruzione personale''' e il ''nominativo + infinito'', analogamente a ''videor''.
::''Caesar adin CapuamGalliam iturus esse putabatur'': «Si pensava che Cesare sarebbe andato ain CapuaGallia».
 
Con le forme composte (es. ''traditum est'') e la perifrastica passiva troviamo generalmente la costruzione '''impersonale''', e ''accusativo + infinito''.