Carmina (Catullo)/42: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
(creo stub)
 
Nessun oggetto della modifica
'Pudica et proba, redde codicillos.'
</poem>
|trad= Presentatevi, endecasillabi, quanti siete
|trad=
tutti da ogni parte, quanti siete tutti.
Una brutta puttana mi crede esser uno zimbello,
e rifiuta di restituirmi le nostre corrispondenze,
se potete sopportarlo.
Perseguitiamola e richiediamole.
Chi sia, chiedete? Quella, che vedete
camminare goffamente, che ride sguaiatamente
e fastidiosamente con la faccia di cagnetto gallicano.
Circondatela ed insistete:
"Brutta puttana fuori quelle letterine.
Fuori, brutta puttana quelle lettere"
Te ne freghi? O sporcacciona, lupanare,
o se puoi essere qualcosa di più diabolico.
Ma bisogna proprio credere che ciò non basta.
Che se non può altro, provochiamo
il rossore sulla faccia di ferro della cagna.
Gridate di nuovo insieme a voce più alta.
"Puttana puzzolente, restituisci le letterine,
restituisci, puzzolente puttana, le letterine"
Ma nulla otteniamo, nulla si muove.
Voi dovete cambiare metodo e modo,
se qualcosa volete ottenere di più:
"Pudica e santa, restituisci le letterine"
 
<poem>
 
Utente anonimo