FlightGear/Un esempio di integrazione NASAL-XML: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
 
:'''Nota:''' Questo esempio è stato realizzato su di una macchina con sistema operativo [[w:Linux|Linux]] e quindi gli esempi sono fatti con notazione tipica di questo ambiente. Il FlightGear installato è la versione che viene compilata localmente e che quindi risulta aggiornata sempre alla ultima release di sviluppo. Questa versione può avere delle differenze rispetto a quella installata nelle varie distribuzioni di Linux e negli altri sistemi operativi come Windows e Mac OS. Comunque una persona con un minimo di pratica di programmazione non dovrebbe incontrare particolari problemi.
:'''Il migliomiglior sistema operativo per lo sviluppo:''' quasi tutto l'ambiente FlightGear è inizialmente sviluppato su macchine Linux, questo non impedisce che si possa fare le stesse cose su Windows o su Mac OS, ma sicuramente è più difficile trovare pratici sistemi di sviluppo e sicuramente l'organizzazione di questi sistemi non è così pratica per lo sviluppo come lo è invece Linux. Quindi un consiglio, per chi vuole mettere le mani all'interno del codice di FlightGear, è quello di utilizzare una qualsiasi distribuzione Linux per lo sviluppo, magari sfruttando un sistema di emulazione.
 
=Organizzare il menu=
==Comando di avvio dal menu principale==
 
Il file da modificare è il ''menubar.xml'' che si trova in ''$FG_ROOT/fgdata/gui'' che contiene tutte le voci di menu nella forma:
 
<source lang="Xml">
<PropertyList>
...
<menu>
<label>File</label>
<item>
<label>Joystick Configuration</label>
<binding>
<command>dialog-show</command>
<dialog-name>joystick-configuration</dialog-name>
</binding>
</item>
</menu>
...
</PropertyList>
</source>
411

contributi