Differenze tra le versioni di "Esercizi di fisica con soluzioni/La corrente elettrica"

m
fixes
(Sostituisco i link alle sottopagine con il loro contenuto; vedi pagina di discussione per le rispettive cronologie.)
m (fixes)
</div>
 
<span class="noprint">[[#Filo a tronco di cono_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Un filo di materiale conduttore ===
 
 
<span class="noprint">[[#Un filo di materiale conduttore_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Un faro abbagliante ===
 
 
<span class="noprint">[[#Un faro abbagliante_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Un condensatore carico ===
 
 
<span class="noprint">[[#Un condensatore carico_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Tre resistenze ===
 
 
<span class="noprint">[[#Tre resistenze_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Carica di un condensatore ===
 
 
<span class="noprint">[[#Carica di un condensatore_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Due generatori di f.e.m. ===
 
 
<span class="noprint">[[#Due generatori di f.e.m._2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Tre generatori su una resistenza R ===
 
 
<span class="noprint">[[#Tre generatori su una resistenza R_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== RC con r interna ===
 
 
<span class="noprint">[[#RC con r interna_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Telefonino semiscarico ===
 
 
<span class="noprint">[[#Telefonino semiscarico_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Carica condensatore con 2 R ===
 
 
<span class="noprint">[[#Carica condensatore con 2 R_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Scarica condensatore con 2 R ===
 
 
<span class="noprint">[[#Scarica condensatore con 2 R_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Due generatori reali su una R variabile ===
 
 
<span class="noprint">[[#Due generatori reali su una R variabile_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Due condensatori con una resistenza ===
 
 
<span class="noprint">[[#Due condensatori con una resistenza_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== ES1 ===
 
 
<span class="noprint">[[#ES1_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Resistenze serie parallelo ===
 
 
<span class="noprint">[[#Resistenze serie parallelo_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Generatori_serie_paralleloGeneratori serie parallelo ===
Un generatore di f.e.m. (<math>f_1\ </math> e resistenza interna <math>r_1\ </math>) e posto in serie ad un altro generatore con <math>f_2\ </math>, <math>r_2\ </math> (non noti) ed entrambi alimentano una resistenza <math>R\ </math> (costituiscono una maglia). Se i morsetti sono collegati in una polarità la corrente che scorre è <math>I_A\ </math>, collegando i morsetti di <math>f_1\ </math> in direzione opposta la corrente che scorre cambia verso e diviene <math>I_B\ </math>.
 
 
 
<span class="noprint">[[#Generatori_serie_parallelo_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Scarica di un condensatore con due generatori ===
 
 
<span class="noprint">[[#Scarica di un condensatore con due generatori_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
=== Una nuvola di pioggia ===
 
 
<span class="noprint">[[#Una nuvola di pioggia_2|&rarr; Vai alla soluzione]]</span>
 
 
 
=== Filo a tronco di cono ===
<span class="noprint">[[#Filo a tronco di cono|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
1)
 
=== Un filo di materiale conduttore ===
<span class="noprint">[[#Un filo di materiale conduttore|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Ovviamente:
 
=== Un faro abbagliante ===
<span class="noprint">[[#Un faro abbagliante|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Essendo un oggetto ohmico:
 
=== Un condensatore carico ===
<span class="noprint">[[#Un condensatore carico|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
a)
 
=== Tre resistenze ===
<span class="noprint">[[#Tre resistenze|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Da come è fatto il circuito l'elemento critico è la resistenza <math>R_3\ </math>, in quanto in esso scorre tutta la corrente.
 
=== Carica di un condensatore ===
<span class="noprint">[[#Carica di un condensatore|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Utilizzando il teorema di Thevenin il condensatore vede ai suoi capi un dipolo attivo con:
 
=== Due generatori di f.e.m. ===
<span class="noprint">[[#Due generatori di f.e.m.|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Se definiamo rispettivamente <math>I_1\ </math>, <math>I_2\ </math> ed <math>I\ </math> le correnti nei tre rami, tutte in senso
 
=== Tre generatori su una resistenza R ===
<span class="noprint">[[#Tre generatori su una resistenza R|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Applicando il teorema di Thevenin ai generatori 1 e 2, diventano
 
=== RC con r interna ===
<span class="noprint">[[#RC con r interna|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Nel transitorio iniziale la capacità si comporta come un corto circuito
 
=== Telefonino semiscarico ===
<span class="noprint">[[#Telefonino semiscarico|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Dai dati del problema nel primo caso il generatore fornisce
 
=== Carica condensatore con 2 R ===
<span class="noprint">[[#Carica condensatore con 2 R|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Nell'istante iniziale il condensatore si comporta come un corto circuito per cui la corrente che fornisce il generatore è massima:
 
=== Scarica condensatore con 2 R ===
<span class="noprint">[[#Scarica condensatore con 2 R|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
La carica iniziale vale:
 
=== Due generatori reali su una R variabile ===
<span class="noprint">[[#Due generatori reali su una R variabile|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Detta <math>I_1\ </math> la corrente nel ramo di <math>f_1\ </math>, <math>I_2\ </math> la corrente
 
=== Due condensatori con una resistenza ===
<span class="noprint">[[#Due condensatori con una resistenza|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
La carica iniziale del primo condensatore vale:
 
=== ES1 ===
<span class="noprint">[[#ES1|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
a)
 
=== Resistenze serie parallelo ===
<span class="noprint">[[#Resistenze serie parallelo|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Dai dati del problema:
 
 
=== Generatori_serie_paralleloGeneratori serie parallelo ===
<span class="noprint">[[#Generatori_serie_parallelo|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
a) Essendo <math>|I_A|>|I_B|\ </math> il caso indipendentemente dal valore della f.e.m. dei due generatori implica che sono disposti con i morsetti <math>-+-+\ </math>, quindi:
 
=== Scarica di un condensatore con due generatori ===
<span class="noprint">[[#Scarica di un condensatore con due generatori|&rarr; Vai alla traccia]]</span>
 
Prima della chiusura dell'interruttore la corrente che scorre nella maglia dove sono presenti entrambi i generatori vale:
 
=== Una nuvola di pioggia ===
<span class="noprint">[[#Una nuvola di pioggia|&rarr; Vai alla traccia]]</span>