Differenze tra le versioni di "Carmina (Catullo)/05"

Backu alla Versione del 20:43, 20 apr 2010 di Bultro per vandalismo
(Backu alla Versione del 20:43, 20 apr 2010 di Bultro per vandalismo)
 
==La tesi della poesia==
La tesi della poesia è un invito del poeta a non sciupare la vita, ma a viverla intensamente con l'amore. Catullo pare affermare che, a prescindere se dopo la vita terrena vi sarà una vita beata nei [[Campi Elisi]] o una vita oscura in fondo al [[Tartaro (mitologia)|Tartaro]], gli uomini, mentre vivono su questa terra, debbono godere dei piaceri dell'amore, prima che la vita finisca. Catullo pare dire che un giorno il sole potrà non tramontare; allora l'unica cosa che resta oggi, durante l'esistenza, è l'ammontare dei baci che rendono la vita piacevole e rendono l'anima forte di fronte alle avversità della vita. E quanto più l'amore è intenso tanto più gli invidiosi non possono far niente.
 
==Analisi della forma==
11

contributi