Russo/Lezione 2: differenze tra le versioni

1 837 byte aggiunti ,  11 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
{{Russo}}
 
Il russo è una lingua che ha varie regole fonetiche, molte, ma molto rigide.
=Lezione 2 - Урок 2=
 
Il russo è una lingua che ha varie regole fonetiche, molte, ma molto rigide. In questa lezione verranno affrontate le regole fonetiche che caratterizzano la lingua russa.
 
==Vocali==
 
Il russo standard moderno ha 10 vocali: cinque forti e cinque deboli:
 
*a - я
Ci sono 10 suoni vocalici nell'alfabeto cirillico, cinque dei quali corrispondono alle vocali italiane:
*э - е
* А/а corrisponde alla nostra A/a,
*ы - и
* Э/э corrisponde alla nostra E/e,
*o - ё
* И/и corrisponde alla nostra I/i,
*у - ю
* О/о simile alla nostra O/o, ma più chiusa e lunga. Se non è la vocale accentata nella parola si pronuncia quasi come la "a". Ad es. "Toлcтoй" si pronuncia quasi come "Talstòj".
* У/у corrisponde alla nostra U/u.
Le altre cinque vocali sono le forme addolcite delle nostre vocali e vengono pronunciate con l'aggiunta iniziale del suono che noi usiamo per la "i" tra due vocali (es. in "aia"):
* Я/я corrisponde al dittongo "ia",
* Е/е corrisponde al dittongo "ie", con la e molto chiusa. Se non è accentata, il suono può variare in "i" od "e".
* ы indica un suono che in italiano non esiste, una "i" gutturale pronunciata molto indietro e passando da due posizioni differenti della gola. Richiede un po' di esercizio ma non è difficile.
* Ё/ё corrisponde al dittongo "io", come in "iodio" ma con la o chiusa.
* Ю/ю corrisponde al dittongo "iu".
 
 
a si legge sempre ''a''; я si legge ''ja'', se in sillaba pretonica o post-tonica non finale di parola ''ji'', se in finale di parola riduzione in ''jə''. <br>
*o se accentata si legge ''o'', se non accentata si legge /ʌ/, o più semplicemente ''a''; ё, scritta così solo per chi impara il russo, i russi scrivono semplicemente ''e'', è sempre tonica e si legge ''jo''<br>
*у si legge sempre ''u''; ю si legge sempre ''ju''<br>
 
=== Sistema vocalico ===
 
 
<div style="background:transparent;">
{| cellspacing="0px" cellpadding=0 style="text-align:center; background:transparent;"
Se la morbida è in finale di parola diventa dura.<br>
Se la consonante è seguita da tvjordyj znak, c'è una leggerissima pausa; se è seguita da mjagkij znak si palatalizza.<br>
 
 
 
== L'accento ==
Come in molte lingue, anche in quella russa l'accento tonico può cadere in varie parti della parola, ma non viene mai scritto. È anzi un segno che i Russi non conoscono. Viene usato solo ad uso degli stranieri.
 
In molti libri di grammatica russa infatti, le parole con più di una sillaba avranno la vocale ''forzata'' segnata con un accento (p.e. ви́за—visa). Si noti che questi accenti '''non''' sono parte del linguaggio, ma vengono usati solo per chi intraprende lo studio di questa lingua.
 
Un piccolo aiuto per accentare correttamente le parole ci viene dallo "Ё/ё" che è sempre accentato, quindi l'accento può essere omesso anche nelle primissime lezioni.
 
=Esercizi - Упражнения=
 
<!--
443

contributi