Differenze tra le versioni di "Esperanto/Alfabeto e pronuncia"

* Letizia ha paura che Laura, di cui ti parlava, non sia più qui. → ''Leticja a paura ke Laŭra, di kuj ti parlava, non sia pju kŭi.''
* Marco tifa per la Juventus, Lucio per il Perugia, mentre sua cugina Lucia non ama il calcio. → ''Marko tifa per la Juventus, Luĉo per il Peruĝa, mentre sua kuĝina Luĉia non ama il kalĉo.''
* Gianluca è un uomo che dice ciò che pensa. → ''Ĝanluka e un ŭomo ke diĉe ĉo ke pensa.''
* Ciao, io mi chiamo Giorgio. → ''Ĉao, io mi kjamo Ĝorĝo.''
* Che cosa vuoi mangiare? - Mangio volentieri pasta e ceci. → ''Ke kosa vŭoj manĝare?'' - ''Manĝo volentjeri pasta e ĉeĉi.''
Utente anonimo