Pensiero castanedico/Fondamenta del Pensiero castanediano: differenze tra le versioni

ora è tutto vostro. Ciao!
(e con questo io ho finito. Il libro è tutto vostro! Ciao .)
(ora è tutto vostro. Ciao!)
 
 
* "Della stessa maniera, '''essere inacessibili non significa nascondersi o andarsi con segreti'''; non significa neanche che non puoi trattare con la gente. '''Un cacciatore usa il suo mondo il meno possibile''' ''[(lo sufficiente per "vivere")]'' e con tenerezza, non importa che esso siano cose, piante, animali, persone o "[[potere]]". Un cacciatore mantiene tratto intimo con il suo mondo e pur tuttavia, '''rimane inacessibile a questo''' stesso '''mondo'''. Lo tocca soavemente; rimane quanto ha bisogno fermarsi e, poi, si allontana senza far rumore, senza lasciar tracce. '''In questo consiste il segreto dei''' grandi '''cacciatori: nel mostrarsi raggiungibile e poi irraggiungibile''', giusto alla volta del cammino."
 
 
Utente anonimo