Esperanto/Accusativo: differenze tra le versioni

 
==Note riassuntive==
* L'accusativo è indicato dalla desinenza '''-n''' e serve principalmente a marcare il complemento oggetto della frase.
* Possono essere complemento oggetto '''solo''' pronomi, nomi e aggettivi, non altre parti del discorso (articolo, avverbi...). Vedremo più avanti che -se indicano moto a luogo- anche alcuni avverbi (avverbi di luogo) possono avere la terminazione –n'''-n''', ma non ci cureremo di questo ora.
* Il verbo ''esti'' (copula) non richiede l'accusativo, poiché l'azione di essere ricade sul soggetto. Lo stesso vale per gli altri verbi copulativi.
* Un nome, pronome o aggettivo si dice ''al '''nominativo''' se non è all'''all'accusativo'''.
 
==Frasi che sottintendono soggetto e verbo==
16

contributi