Differenze tra le versioni di "Informatica ecologica/Interazione degli Opposti"

m
Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo
m (+ categoria)
m (Bot: apostrofo dopo l'articolo indeterminativo)
Qui viene evidenziato che il software dipende e come dal contesto e da come interagisce con esso, ma si deve adeguare ad un suo cambiamento.
 
Quindi un software non deve avere un comportamento e un 'interfaccia rigida e assoluta, ma deve essere configurabile in base al contesto su cui verrà eseguito.
 
Per coloro che hanno dimestichezza con i termini informatici potremmo sintetizzare dicendo che il software deve essere:
3 150

contributi