Differenze tra le versioni di "Esperanto/Correlativi"

spiegaz. di così
(spiegaz. di così)
! '''-O'''<br>cosa sconosciuta !! '''KIO'''<br>Cosa? <br> ...che... !! '''TIO'''<br>quella cosa !! '''NENIO'''<br>niente !! '''IO'''<br>qualcosa !! '''ĈIO'''<br>tutto, ogni cosa
|-
! '''-EL'''<br> modo!! '''KIEL'''<br>in che modo?<br> ...nel modo in cui... !! '''TIEL'''<br>cosìin quel modo !! '''NENIEL'''<br>in nessun modo !! '''IEL'''<br>in qualche modo !! '''ĈIEL'''<br>in tutti i modi
|-
! '''-OM'''<br> quantità !! '''KIOM'''<br>quanto? <br> ...quanto... !! '''TIOM'''<br>quella quantità,<br>tanto così !! '''NENIOM'''<br>per niente !! '''IOM'''<br>una parte,<br>una quantità !! '''ĈIOM'''<br>tutto quanto
! '''-ES'''<br>possesso !! '''KIES'''<br>di chi? <br> ...di cui... !! '''TIES'''<br>di quello !! '''NENIES'''<br>di nessuno !! '''IES'''<br>di qualcuno !! '''ĈIES'''<br>di tutti
|-
! '''-A'''<br>tipo !! '''KIA'''<br>di che tipo? <br> ...il quale tipo... !! '''TIA'''<br>quel tipo !! '''NENIA'''<br>di nessun tipo !! '''IA'''<br>qualche tipo !! '''ĈIA'''<br>ogni tipo
|}
 
 
Alcuni esempi:
* ''Kiu estas '''tiu'''?'' = Chi è quello?
* ''Kiu estas '''tiu ĉi'''?'' = Chi è questo?
* ''Kio estas '''tio'''?'' = Che cosa è quella cosa?
* ''Kio estas '''ĉi tio'''?'' = Che cosa è questa cosa?
* ''Li estas '''tie'''.'' = Lui è là.
* ''Mi estas '''tie ĉi'''''. = Io sono qui.
* ''Kiu vi estas, kaj kio'''n''' vi volas '''ĉi tie''' ?'' = Chi sei e cosa vuoi qui?
 
===Colonne: NENI-, I-, ĈI-===
==Note particolari==
Di seguito ci sono delle note su particolari dubbi che potrebbero sorgere.
===Tradurre il "come" italianoe "così" italiani===
Come sappiamo ''kiel'' può essere tradotto con "in che modo" e ''kia'' può essere tradotta con "di che tipo"; tuttavia in molti casi entrambi possono essere tradotti in italiano con "Come ... ?". Per sapere la migliore traduzione del "come" italiano, notiamo la differenza che c'è tra di essi, che è nell'oggetto della loro descrizione:<br>
''"Kia ...?"'' si usa per avere la descrizione di qualcosa o qualcuno (rappresentato da un sostantivo o da un pronome che gli si riferisce), quindi la parte fondamentale della risposta sarà uno o più aggettivi.
'''Nota:''' più in avanti sarà approfondita la stretta parentela tra un avverbio semplice ed una locuzione avverbiale (in questo caso "per nave", preposizione + nome).
 
Per semplicità ci siamo concentrati solo sull'uso di ''kiel'' e ''kia'', ma il discorso può essere generalizzato facilmente per gli altri correlativi con le desinenze ''-a'', ''-el''. Ad esempio ''tiel'' e ''tia'' sono tradotti in tabella con "in quel modo" e "quel tipo", ma in generale possono essere tradotti con "così". Come prima, ci regoleremo usando ''kiel'' se intendiamo indicare il modo in cui si compie un'azione (in quel modo) mentre useremo ''kia'' per indicare una descrizione di un sostantivo:
*''Mi kondutas '''tiel''', kiam mi estas kun '''tiaj''' homoj'' = Mi comporto '''così''' quando sono con persone '''così''' ~ Mi comporto '''in quel modo''' quando sono con persone '''di quel tipo'''
 
===''Kio'' riferito a persona===
1 586

contributi