Differenze tra le versioni di "Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Irlanda"

m
nessun oggetto della modifica
(Nuova pagina: {{Forze armate mondiali}} Il Irish Air Corps o Aer Chór na hÉireann è stato fondato ai suoi primordi nel 1922, ma è rimasto sempre una piccola forza operativa. Attualmente ha ...)
 
m
Il Irish Air Corps o Aer Chór na hÉireann è stato fondato ai suoi primordi nel 1922, ma è rimasto sempre una piccola forza operativa. Attualmente ha 922 persone e 30 aerei, la principale base è Baldonnel, mentre i principali aerei d'attacco e addestramento sono i PC-9M e i pattugliatori CN-235MP. I trasporti sono vari, tra cui CN-235, Gulfstream IV, Learjet 45, Super King Air, AW139 ed EC 135P2.
 
Le origini della componente aerea risalgono al TrattaoTrattato Anglo-Irlandese del '21. Quell'anno apparve un primo aereo Martinsyde Type A Mk II, ma era un aereo ..clandestino, dato che serviva per far scappare il leader Micheal Collins in Irlanda, se i colloqui in terra britannica fallisserofossero falliti. In ogni caso quest'aereo arrivò in Irlanda nel giugno 1922. In seguito arrivarono entro l'anno altri 10 aerei tra cui 6 F2B. Nel '38, dopo molti anni di ridotta attività, giunsero persino dei veri caccia quasi 'moderni', 4 Gladiator e poi altri 8 prima della II GM. Questa, nota come 'The Emergency' non vide combattimenti aerei a parte l'abbattimento di dozzine di palloni di sbarramento e 163 aerei Alleati o dei belligeranti atterrati (ed internati) sulla neutrale Irlanda. Tra gli aerei arrivati, 3 Hurricane vennero messi in servizio e poi aumentarono fino a 20. Una prima vera esperienza dei moderni aerei militari ad alte prestazioni.
 
Nel giugno '56 arrivarono finalmente dei jet da caccia Vampire, anzi precisamente dei T.55 da addestramento. Nel '63 arrivarono i primi elicotteri Alouette III (di cui 7 erano ancora in servizio all'inizio del XXI secolo), sopratutto per compiti SAR (3.300 persone salvate).
6 953

contributi