Differenze tra le versioni di "Elettronica pratica/Definizioni"

nessun oggetto della modifica
 
;Regolatore di potenza: Un dispositivo o circuito che mantiene una quantità voluta ad un predeterminato livello, di solito comparandola ad una sorgente di riferimento.
 
;Secondo:Il tempo è definito come la durata tra due eventi. Nel sistema internazionale delle misure (SI) il secondo (s) è l'unita fondamentale del tempo ed è definito come il tempo che un atomo di cesio (s) ci mette per eseguire 9.192.631.770 oscillazioni complete. La terra ruota attorno al suo asse in 86400 secondi; questo tempo è noto come 1 giorno, e la 86400ma parte di un giorno è noto come un secondo.
 
;Terra:Terra è definita come il punto nel circuito che si trova a zero volt. La tensione è relativa, ed è la medesima da un capo all'altro di un conduttore, cosicchè qualsiasi punto del circuito può venire definito come terra, e tutte le altre tensioni sono rapportate ad esso. Di solito è definito, per convenienza, come il punto più negativo del circuito. Talvolta viene definita il punto di messo di due "rail" bipolari, per dei circuiti bilanciati. In molti casi questo punto del circuito viene collegato a massa con qualche conduttore sepolto.