Differenze tra le versioni di "Elettronica pratica/Definizioni"

nessun oggetto della modifica
;Filtro passa-banda: filtro analogico che assorbe le frequenze basse e alte ("f"), ma consente di passare ad una banda di frequenze mediana.
 
;Filtro passa-basso:Filtro analogico che assorbe le basse frequenze ma consente di passare alle alte frequenze.
;Filtro passa-basso:
 
;Frequenza:
;Henry:
 
;Herz:Unità di misura nel sistema SI. Un Herz è un ciclo al secondo.
;Herz:
 
;Ohm:
 
;Impedenza:
 
;Induttanza:Unità di misura dell'induttanza nel sistema SI.
 
;Induttore:
 
;Regolatore di potenza: Un dispositivo o circuito che mantiene una quantità voluta ad un predeterminato livello, di solito comparandola ad una sorgente di riferimento.
 
;Terra:Terra è definita come il punto nel circuito che si trova a zero volt. La tensione è relativa, ed è la medesima da un capo all'altro di un conduttore, cosicchè qualsiasi punto del circuito può venire definito come terra, e tutte le altre tensioni sono rapportate ad esso. Di solito è definito, per convenienza, come il punto più negativo del circuito. Talvolta viene definita il punto di messo di due "rail" bipolari, per dei circuiti bilanciati. In molti casi questo punto del circuito viene collegato a massa con qualche conduttore sepolto.
 
;Transistor ad effetto di campo: Può essere pensato come un transistore a campo elettrico. Un transistro in cui la tensione alla porta controlla la resistenza del canale. (un FET ha la resistenza a controllo di tensione). I transistor BJT sono un'altro tipo di largo impiego.