Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Italia: esercito 4: differenze tra le versioni

m (Wikificazione basilare AWB)
 
Gli ultimi 15 elicotteri sarebbero stati allo standard 'A.129 International' ma senza i nuovi motori; tuttavia avrebbero avuto il cannone M197 Vulcan (l'idea di dotarlo di una mitragliatrice da 12,7 mm proprio non è piaciuta, e si è preferito riprogettare il minuscolo musetto per il cannone, che c'entra a stento e solo con le munizioni nelle 'guance' esterne), mentre nel futuro era prossima la valutazione NATO, la prima a cui un reparto AVES fosse stato mai sottoposto (AVES è semplicemente l'ALE/AE, ridenominata per l'ennesima volta). Quanto al futuro vi sarebbero presto stati importanti cambiamenti, con la costituzione del 7° Reggimento 'Vega' che avrebbe avuto in carico il 49° Gr.Sqn e il ricostituito 48° 'Pavone', entrambi di elicotteri d'attacco, su 3 squadroni l'uno (e quindi almeno 36 elicotteri in tutto), mentre un terzo Gr.Sqn avrebbe avuto le macchine da supporto tattico AB.412. Da notare come gli A.109, sorprendentemente, non fossero considerati degni di servire accanto ai loro naturali complementi A.129, tanto che l'Esercito aveva emesso una specifica proprio per un elicottero da ricognizione e scorta, l'ESS, che poi sarebbe stato semplicemente l'A.129. E' davvero strano vedere come l'Hirundo non fosse considerato all'altezza pur essendo appena stato comprato: eppure negli USA a fare da 'compare' agli AH-64 e AH-1 c'erano i piccoli OH-58, che sebbene ammodernati, erano del tutto superati in prestazioni e protezione dagli elicotteri cannoniera; mentre gli A.129 erano addirittura più lenti degli A.109 e questi ultimi, se adeguatamente armati, potevono coprirli da eventuali attacchi di altri elicotteri visto che era possibile installare almeno delle mitragliatrici in pod o forse anche nel vano carico, quando i 'Mangusta' normalmente avevano solo razzi e missili TOW, entrambi poco efficaci contro velivoli (non del tutto, ma comunque non abbastanza validi per quest'impiego).
 
===Cavalleria dell'Aria nel 2001<ref>Reduzzi, Stefano: ''La Cavalleria dell'Aria, P&D Ago-set 2001 pagg. 16-23</ref>===
 
Ecco come la Cavalleria dell'Aria, in generale, si presentava nel 2001:
 
Comando delle forze operative terrestri COMFORTER
 
Comando dei supporti COMSUP
 
Comando Cavalleria dell'aria da cui dipendono:
 
*Centro Cavalleria dell'Aria, Viterbo:
**1 Gruppo Squadrone 'Auriga', squadriglie ERI, EM, EA/EOA
**1 Gruppo Squadrone 'Sestante'
**Reparto Comando e Servizi 'Grifo'
 
* Reggimento 'Antares', Viterbo:
** 11imo Gr. Sqd. 'Ercole', 111 e 112° sqd ETM
**51imo 'Leone', 511 e 512° sqd ETM
 
*28imo Gruppo Sqaudrone 'Tucano', squadriglia ACTL, sqd. ACTR, sqd AL (ala fissa, previsto con 5 Do.228 e 3 P.180, mentre gli SM.1019 venivano radiati mano a mano che arrivavano alla revisione)
* Gruppo SOATCC, Padova, 551° sqd EM
* Squadrone Italair, Naqoura, Libano, Sqd EM
 
*2o Reggimento 'Sirio', Lamezia Terme:
**20imo Gr.Sqd. 'Andromeda', Pontecagnano, 420° sqd ERI e 520 EM
**21 Gr. Sqd. 'Orsa Maggiore', Cagliari, 421° sqd ERI e 515 EM
**30imo Gr. Sqd. 'Pegaso', Lamezia Terme, 430° sqd ERI e 530 EM
 
*4o Rgt. 'Altair', Bolzano:
** 34 Gr. Sqd 'Toro', Venezia Reale, Torino, 442° sqd ERI e 545 EM
**54 imo Gr. Sqd 'Cefeo', Bolzano, 440° sqd ERI e 541 e 542 EM
 
Comando 1o FOD, Forze Operative di Difesa:
 
Brigata Aeromobile Friuli:
*5o Rgt 'Rigel':
**27imo Gr Sqd. 'Mercurio', 271° sqd ERI e 272 EM
**49imo Gr. Sqd. 'Capricorno', 491, 492, 493° sqd EA
 
*7imo Rgt-'Vega', Rimini:
 
** 25 Gr. Sqd 'Cigno', 551 e 552° sqd EM
**48 Gr. Sqd 'Pavone', 481 e 482° sqd EA
**53 Gr. Sqd 'Cassiopea', 453 ERI 531 e 532 EM
 
Brigata paracadutisti Folgore da cui dipende:
 
*16 Gr. Sqd 'Giove', Pisa, 426 sqd ERI e 526 EM
 
Ispettorato logistico dell'Esercito:
*1° Reggimento di sostegno 'Idra', Bracciano, Roma
*2° di sostegno 'Orione', Bologna
*3° di sostegno 'Aquila' di Orio al Serio
*4° di sostegno 'Scorpione' di Viterbo
 
Note: EM sta per 'Elicotteri Multiruolo', EO e EOA per elicotteri osservazione aerea, EOA elicotteri osservazione e attacco, EA per elicotteri d'attacco, ERI per elicotteri ricognizione (AB.206)
 
== Note ==
6 953

contributi