William Shakespeare/Enrico VI, parte I: differenze tra le versioni

m
nessun oggetto della modifica
mNessun oggetto della modifica
== Analisi dell'opera ==
 
[[File:HenryVIofEngland.JPG|left245px|framethumb|[[w:Enrico VI d'Inghilterra|Enrico VI d'Inghilterra]]]]
 
Dramma del potere <ref>Il duca di Alençon dirà: «l’essenza dell’autorità» (Atto V, scena 4)</ref>, indagato nei suoi aspetti più torbidi e oscuri, vissuto come fatalità e maledizione - come testimonia la maledizione contro gli inglesi di Giovanna d'Arco sul rogo, nella quarta scena del V atto - che incombe come una cappa asfissiante non solo su chi se lo ritrova a gestire senza averlo cercato (come appunto Enrico VI) ma anche su coloro la cui vita è presentata invece come un’interminabile sforzo per raggiungerlo, agguantarlo e mantenerlo. Il tema del peso del potere è un elemento centrale, che continua a svilupparsi nelle successive parti dell'opera.
362

contributi