Differenze tra le versioni di "Osservare il cielo/Percorso 11: Gioielli del cielo australe"

 
==4. NGC 3201==
[[Immagine:NGC3201map.png|300px|left|Carta di NGC 3201]]
[[Immagine:NGC 3201 tel114.png|300px|right|NGC 3201 al telescopio 114mm]]
'''NGC 3201''' è un ammasso globulare visibile nella costellazione delle Vele; la sua posizione consente di poterlo osservare anche dalle regioni meridionali italiane, a patto di avere l'orizzonte sud completamente libero e una notte molto serena; si individua circa cinque gradi a nord-ovest della stella μ Velorum.
 
L'ammasso è invisibile ad occhio nudo, ed anche un binocolo di media potenza può non essere sufficiente; per poterlo scorgere occorre un telescopio, anche di piccole dimensioni. Il sua aspetto è nebuloso e con una luminosità poco intensa.
 
NGC 3201 è uno degli ammassi globulari meno concentrati: è infatti classificato come di concentrazione X, su una scala espressa in numeri romani che parte da I (più concentrato) a XII (meno concentrato); gli astronomi concentrano gli studi su quest'oggetto a causa della presenza di un gran numero di stelle variabili. La sua distanza è stimata in circa 15000 anni luce da noi.
<div style="clear:both"></div>