Differenze tra le versioni di "C/Variabili, operatori e costanti/Costanti"

m
wikificato
 
m (wikificato)
{{Linguaggio C}}
Le costanti vengono definite in questo modo :
 
Le '''costanti''' vengono definite in questo modo :
#define identificatore valore
 
& #35;define identificatore valore
 
L'identificatore scelto dal programmatore permette di gestire con più facilità i numeri magici/costanti che verranno usati nel codice.
i numeri magici/costanti che verranno usati nel codice.
 
Semplicemente con questa direttiva ogni identificatore che viene trovato nel sorgente, viene sostituito con il suo valore.
sostituito con il suo valore.
 
Il valore definito dalla costante può essere un tipo di dato <code>int</code>, <code>char</code> o <code>stringa</code>.
 
Esempio :
 
& #35;define VERO 1<br>
...<br>
printf("%d\n", VERO);
 
Le costanti non vengono allocate in memoria, vengono valutate in fase di compilazione, ed il preprocessore si occuperà di sostituire ogni occorenza 'identificatore' con il suo 'valore' definito.
compilazione, ed il preprocessore si occuperà di sostituire ogni occorenza 'identificatore'
con il suo 'valore' definito.
 
L'utilizzo delle costanti, permette una maggiore leggibilità e agevolezza nella fase di manutenzione del codice.
 
manutenzione del codice.
[[Categoria:Linguaggio C|Costanti]]