Differenze tra le versioni di "Esperanto/Agglutinazione"

nessun oggetto della modifica
{{esperanto}}
L'agglutinazione è una caratteristica di alcune lingue di modificare o sfumare i significati delle parole aggiungendo prefissi e suffissi, o unendo tra loro parole (radici) intere, formando nuove parole derivate. Il verbo agglutinare deriva dal latino ed è sinonimo di incollare.
 
=="Giocare" con alcuni suffissi e prefissi: agglutinare le parole==
Come abbiamo detto, l'in esperanto è una lingua agglutinante, cioèpartendo da una radice si possono sfumarericavare ialtri significati con l'ausilio di suffissi e prefissi cheo vengonounendola incollatiad (agglutinati)un'altra alle parole. Anche radici diverse possono fungere da prefissi e suffissi perradice formarericavando parole composte. Ad esempio, si noti come la formazione del plurale è diversa dal meccanismo italiano (cambio di desinenza). In esperanto la desinenza per il plurale -j viene aggiuntoaggiunta alla parola, senza modificare illa temadesinenza che già c'era (stesso per l'accusativo). In questo capitolo c'è un elenco non esaustivo didei suffissi e prefissi più usati dell'esperanto, per far prendere familiarità al principiante con questo meccanismo e fargli ampliare il vocabolario. Da una parola infatti, se ne possono derivare altre, anche laddove in altre lingue si usano termini diversi (e non derivati). Chi volesse far pratica con questo meccanismo, o vedere altri esempi, può andare alle appendici di questa grammatica dedicate agli altri [[Esperanto/Prefissi|prefissi]] e [[Esperanto/Suffissi|suffissi]].
può andare alle appendici di questa grammatica dedicate agli altri [[Esperanto/Prefissi|prefissi]] e [[Esperanto/Suffissi|suffissi]].
 
==Prefissi==
Abbiamo già visto inconsapevolmente alcuni suffissi (plurale gruppi misti di uomini e donne ''ge-''), eccone qualcun altro tra quelli più utili o curiosi, per imparare ad usarli (altri sono nell'apposita appendice).
 
===Contrario===
*prefisso: mal- (non ha corrispondenti in italiano)
==Suffissi==
I suffissi devono poi essere seguiti dalla desinenza della categoria grammaticale (verbo, nome...) come negli esempi. Ovviamente la parola così formata può avere il plurale o l'accusativo se nome o aggettivo, o essere declinata se verbo.
 
===Membro di un'organizzazione o abitante di un Paese===
* suffisso -an (vari suffissi italiani -ese, -ano, -ista...)
 
==Parole composte==
Praticamente ogni parola in esperanto può essere usata come prefisso o suffisso: si possono agglutinare (unire) due parole per formare una parola composta. Nel fare ciò bisogna sapere che la parola '''principale''' (quella determinata) è posta dopo quella ''secondaria'' (la determinante). La desinenza grammaticale della primadell'ultima parola puòdeve ovviamente essere tagliatascelta a seconda del tipo di parola che ci serve (''-o'' rimanerese avogliamo discrezioneformare un nome, a''-i'' secondaun dellaverbo...), comoditàmentre la desinenza della pronuncia.parola Addeterminante esempio,può qualeessere delletagliata dueo pronuncerimanere sceglierestia perdiscrezione, lea dueseconda seguentidella parole?comodità della pronuncia.
 
Ad esempio, quale delle due pronunce sceglieresti per le due seguenti parole?
 
*''skrib'''o''''' (scrittura) + ''maŝin'''o''''' (macchina) = ''skribomaŝino'' o ''skribmaŝino'' (macchina da scrivere)
*''demando'' (domanda) + ''punkto'' (punto) = ''demando'''''punkto''' (punto interrogativo)
 
Nel caso però la desinenza della prima parola è necessaria per definire meglio il significato della parola composta, essa dovràdeve essere lasciata. AdÈ ad esempio, il caso dei [[Esperanto/Numerali|numeri]]:
*''unu'' = uno; ''unua'' = primo/a
**''unu'' (uno) + ''jaro'' (anno) = ''unu'''''jara''' (di un anno) : ''unujara kurso'' = corso di un anno
**''unua'' (primo/a) + ''jaro'' (anno) = ''unua'''''jara''' (del prima anno) : ''unu'''a'''jara kurso'' = corso del primo anno
 
*''unu'' (uno) + ''jaro'' (anno) = ''unu'''''jara''' (di un anno) : ''unujara kurso'' = corso di un anno
*''unua'' (primo/a) + ''jaro'' (anno) = ''unua'''''jara''' (del prima anno) : ''unu'''a'''jara kurso'' = corso del primo anno
 
==Esercizi==
1 586

contributi