Differenze tra le versioni di "Chimica per il liceo/I legami"

m
fix
m (fix)
{{Chimica per il liceo}}
== I legami ==
 
Una legge valida per tutti i [[w:Sistema (fisica)|sistemi chimico-fisici]] è che sono in uno stato ottimale quando hanno il minimo contenuto di energia. Gli atomi tendono ad avere l'ottetto, condizione energicamente stabile in cui ci sono otto elettroni nel livello più esterno. Gli atomi cercano di raggiungere l'ottetto cedendo o acquistando elettroni.
 
Quando gli atomi si scambiano uno o più elettroni si incontrano e mettono in comune una regione di spazio ('''nube elttronicaelettronica di legame'''), in modo da raggiungere la situazione di ottetto. Il nucleo attrae gli elettroni propri ma anche quelli dell'altro atomo con cui si è legato. La forza con cui un atomo attrae l'altro dipende per lo più dalla grandezza dell'atomo.
 
La forza di un legame (forza di legame) è quell'energia necessaria per rompere un legame, facendo tornare un composto alla sua situazione precedente.
Un esempio di questo tipo di legame è lo ione ammonio [NH<math>_{4}</math>]<math>^{+}</math>, in cui l'atomo di azoto della molecola di ammoniaca mette in compartecipazione il suo doppietto elettronico per formare un legame con l'atomo di idrogeno H<math>^{+}</math>.
 
Generalmente gli atomi donatori hanno caratteristiche di [[w:base di Lewis|base di Lewis]] mentre gli accettori hanno caratteristiche di [[w:acido di Lewis|acido di Lewis]], in questi termini la formazione di un legame dativo può essere vista come una reazione acido-base; se prendiamo l'esempio di sopra si può vedere la reazione di formazione dello ione ammonio come NH<math>_{3}</math> + H<math>^{+}</math> <math>\leftrightarrows</math> [NH<math>_{4}</math>]<math>^{+}</math> in cui l'[[w:ammoniaca|ammoniaca]] è la [[base di Lewis]], il protone è l'[[acido di Lewis]] e lo ione ammonio è l'[[w:addotto|addotto]].
 
Una branca della chimica in cui i legami dativi rivestono una grande importanza è la chimica dei composti di coordinazione, oltre che quella organometallica.
 
I legami dativi consentono inoltre, in molti casi, di ottenere effetti particolari, come ad esempio la catalisi per trasferimento di fase utilizzando eteri corona.
 
 
 
[[Categoria:Chimica per il liceo|Legami]]
8 469

contributi