Chimica organica/Principi di Cinetica Chimica: differenze tra le versioni

La variazione della costante di velocità è descritta dall'equazione di Arrhenius
 
<math>K = A \exp{- \frac{E_a}{RT} } </math>
 
ove E<sub>att</sub> è l'energia di attivazione, cioè l'energia minima di collisione tra le molecole affinché avvenga la reazione. il parametro A può essere interpretato come la velocità intrinseca della reazione ''a temperatura infinita''.
Utente anonimo