Chimica organica/Principi di Termodinamica Chimica: differenze tra le versioni

 
=== L'energia libera di Gibbs ===
UnaNelle caratteristicadue chesezioni èprecedenti importanteabbiamo conoscerevisto diche una reazione ai fini pratici è se questa siaavviene '''spontaneaspontaneamente''' nelloquando specificocomporta casouna chediminuzione stiamodi prendendoentalpia, inoppure considerazione.un Aaumento questodi fineentropia. lL'ingegnere, chimico e fisico statunitense Josiah Willard Gibbs ha messo a punto una grandezza che accorpi entropia ed antalpia, oggi nota come '''energia libera di Gibbs''', definita come
:<math>G = H - T S \;</math>
dove H è l'entalpia, T la temperatura e S l'entropia termodinamica. Per comprendere se una reazione che stiamo osservando sia spontanea è sufficiente valutare la differenza di energia libera tra reagenti e prodotti, ovvero
:<math>\Delta G = \Delta H - T \Delta S \;</math>
Se l'energia libera di Gibbs che caratterizza i prodotti è inferiore a quella dei reagenti, ovvero ΔG < 0, la reazione è spontanea.
Della definizione di energia libera di Gibbs e del criterio di spontaneità non sappiamo che farcene se non definiamo e quantifichiamo entalpia ed entropia.
 
== Il meccanismo di reazione ==
1 932

contributi