Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo/Malaysia: differenze tra le versioni

m
Wikificazione basilare AWB
Nessun oggetto della modifica
m (Wikificazione basilare AWB)
 
Quindi all'epoca vi erano, in termini di personale: 100.500+60.000 dell'esercito, 45.000+15.000+3.100+1.200 per la difesa territoriale, 250.000 paramilitari, 12.000 poliziotti, 13.000+600 aeronautica, 11.000+600 marina. In tutto v'erano quindi oltre 500.000 effettivi, anche se solo un quarto erano definibili come militari in servizio attivo e nell'insieme v'era una forza corazzata di circa 1000 corazzati e 200 apparecchi. Insomma si trattava di forze leggere, per lo più attinenti alla difesa del territorio e controllo dei confini.
 
 
 
 
Per quello che riguarda i caccia F-5, i principali apparecchi da caccia malesi per molti anni (anzi, gli unici), erano stati ordinati nel 1982 per un totale di 14 apparecchi e poi altri di rimpiazzo per la Tendara Udara Diraja Malaysia, nella definizione internazionale Royal Malaysian Air Force, per il No.12 'Lighting'. La TUDM ebbe nondimeno una sua importanza nella storia dell'F-5: infatti fu niente di meno che il cliente di lancio per l'RF-5E Tigereye, comprati nell'83 in appena 2 esemplari, e messi in servizio nel No.11 'Cobra' Sqn. Questi squadroni avevano anche scopo di difesa aerea ed erano basati nella base ex-australiana di Butterworth ed erano designati localmente M29. Da notare che oltre ai missili AIM-9 avevano anche capacità di trasportare bombe laser-guidate PGM, cosa tutt'altro che diffusa per aerei tanto semplici. V'erano inizialmente anche 2 F-5B da addestramento, ma poi vennero ceduti alla Thailandia e vennero comprati 4 F-5F.
 
In origine avrebbe dovuto esservi un ordine per un altro squadrone di F-5, ma poi la TUDM mirò parecchio più in alto. Prima volle considerare il Tornado, poi 'scese' leggermente con i MiG-29 e F-18: in ogni caso non v'era più spazio per i piccoli caccia F-5 nei programmi futuri dell'aviazione malaysiana. In tutto vennero forniti 17 aerei e una quindicina erano ancora in servizio alla fine del XX secolo. Nonostante i due gruppi formati con gli aerei più moderni,che inizialmente sembravano avere eliminato la necessità di tenere in servizio i vecchi F-5, questi ultimi vennero trattenuti in servizio, con la possibilità discussa per aggiornarli con un radar Grifo F/X nell'ambito di un programma con la BAe come capo-commessa.
 
 
===Caccia moderni<ref>Saw, David:''Malaysia: no al Tornado'', RID Gennaio 1991 pagg 54-58</ref><ref>Bonsignore, Ezio:''Due nuovi caccia dalla Malaysia, RID ottobre 1993 pagg. '', RID Gennaio 1991 pagg 74-78</ref>===
Bonsignore in merito osservava: ''gli uomini della MAPO farebbero bene a dare un taglio ai festeggiamenti e a mettersi al lavoro di buzzo buono per avviare il programma dei MiG-29 della RMAF su solidi binari, e far sì che ci resti''. Come sappiamo dopo alcuni anni, il Su-27 non molto più costoso ma con migliori capacità e potenzialità rispetto al MiG ha finito per soppiantarlo e diventare un incredibile best-seller tra i caccia pesanti moderni, giusto come assai clamoroso fu il successo dei poderosi MiG-25 (e anche dei meno impegnativi ma pur sempre complessi MiG-23).
 
== Note ==
 
<references/>
 
 
[[Categoria:Forze armate mondiali dal secondo dopoguerra al XXI secolo|Regno Unito]]