Chimica organica/RNA: differenze tra le versioni

m
== I nucleosidi ==
== I nucleotidi ==
I nucleotidi sono gli esteri fosforici dei nucleosidi.
Le prossime frasi sono provvisorie: I nucleotidi sono degli esteri fosforici dei nucleosidi, costituiti da tre subunità: una base azotata (purina o pirimidina), uno zucchero a cinque atomi di carbonio (pentosio) (che insieme costituiscono appunto un nucleoside) e un gruppo fosfato. Il pentosio può essere ribosio o desossiribosio. I nucleotidi sono i monomeri degli acidi nucleici (DNA e RNA).
 
'''<span style="font-size:120%"> Nomenclatura </span>'''
 
I nomi dei nucleotidi sono abbreviati in codici standard di tre o quattro lettere.
* Una '''d''' iniziale sta per "desossi-", cioè indica che il nucleotide in questione è un desossiribonucleotide. Nel caso di un ribonucleotide la d non compare.
* La seconda lettera indica il nucleoside corrispondente alla nucleobase:
** '''G''' sta per Guanina
** '''A''' sta per Adenina
** '''T''' sta per Timina
** '''C''' sta per Citosina
** '''U''' sta per Uracile
 
* La terza e la quarta lettera indicano la lunghezza della catena di gruppi fosfato attaccata (mono-, di- e tri-, abbreviati in '''M''', '''D''', '''T''') e la presenza del gruppo fosfato ('''P''').
 
Ad esempio, la desossicitidina trifosfato è abbreviata con dCTP (la d perché è un desossiribonucleotide, la C perché è una citidina, TP perché è un tri-fosfato).
 
I nucleotidi sono i monomeri degli acidi nucleici (DNA e RNA).
 
== DNA e RNA ==
1 932

contributi