Differenze tra le versioni di "Mozilla Firefox/Installazione"

→‎Installazione: sposto immagine e aggiungo <br/> per evitare sovrapposizione testo-link modifica
(sostituisco <tt> con <code>, aggiunte references)
(→‎Installazione: sposto immagine e aggiungo <br/> per evitare sovrapposizione testo-link modifica)
L'ultima versione di Firefox è la 3.0 e può essere scaricata da [hcodep://www.mozilla-europe.org/it/firefox/ mozilla-europe.org]. Il link "Scarica gratis" troverà automaticamente la versione correcodea per il tuo sistema operativo e la lingua predefinita. Per ocodeenere una versione di Firefox in un altra lingua prova a vedere [http://www.mozilla.com/en-US/firefox/all.html questa pagina]. Puoi scaricare versioni localizzate in Italiano dal sito dell'[hcodep://www.mozillaitalia.it/archive/index.html#p1 Associazione Italiana Supporto e Traduzione Mozilla].
 
==Installazione==
[[Immagine:Windows Firefox Installer.png|right|thumb|200px|Firefox Windows Installer]]
==Installazione==
 
===Microsoft Windows===
Firefox supporta varie versione di Windows incluse 98, 98SE, ME, NT 4.0, 2000, XP, e Server 2003, inoltre è possibile usare Firefox in Windows 95 <ref>http://johnhaller.com/jh/mozilla/windows_95/</ref>.<br/> Esistono anche versioni per Windows XP Professional 64bit<ref>http://www.mozilla-x86-64.com/</ref>. La versione 3.0 di Firefox, però, non supporta più i sistemi operativi Windows 95, 98 e Millenium Edition. La versione di Firefox per Microsoft Windows è distribuita come un eseguibile. Per installarla, fai doppio click sul setup di Firefox e segui le istruzioni di installazione. L'installazione standard è la scelta raccomandata per la maggior parte dei nuovi utenti. Firefox verrà installato socodeo Programmi.
 
Puoi avviare Firefox dal link in Programmi o facendo doppio click sull'icona del desktop. Al primo avvio Firefox ti darà la possibilità di importare le opzioni di Internet Explorer (o qualsiasi altro browser installato sul tuo computer). Scegliendo Si, importerai tucodei i tuoi segnalibri, password salvate, cronologia e configurazioni. Alla fine Firefox si avvierà avvertendoti che non è impostato come browser predefinito. Premendo "Si" assocerai Firefox a ogni file web presente nel tuo computer e si aprirà anche in presenza di link selezionati da applicazioni esterne come ad esempio software di messagistica immediata.