Strutture dati e database: differenze tra le versioni

m
Robot: Automated text replacement (-<i>(.*)</i> +''\1'')
m (BimBot: Sostituzione automatica del testo (-\bperchè +perché))
m (Robot: Automated text replacement (-<i>(.*)</i> +''\1''))
===Interrogare un database: istruzione SELECT===
 
La sintassi del comando <i>''SELECT</i>'' è definita in questo modo:
 
SELECT <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome_Colonna</i>'']
{, <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome Colonna</i>'']}
FROM <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']
{, <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']}
[WHERE <i>''Condizione</i>'']
 
====Join====
 
La sintassi di interrogazione prevista per implementare al suo interno le condizioni di <i>''join</i>'' è la seguente:
 
SELECT <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome_Colonna</i>'']
{, <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome Colonna</i>'']}
FROM <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']
{, <i>''Tipo_di_Join</i> join <i>Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>''] on
<i>''Condizione_di_Join</i>''}
[WHERE <i>''Condizione</i>'']
 
====Ordinamento====
 
Durante un'interrogazione dei dati presenti nel nostro database, utilizzando la clasula <i>''Order by</i>'' riusciamo a stabilire dei particolari criteri di ordinamento:
 
SELECT <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome_Colonna</i>'']
{, <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome Colonna</i>'']}
FROM <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']
{, <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']}
[WHERE <i>''Condizione</i>'']
[ORDER BY <i>''Nome_Colonna</i>'' [asc|desc]
{, <i>''Nome_Colonna</i>'' [asc|desc]}]
 
====Operatori aggregati====
====Sintassi completa del comando SELECT====
 
Possiamo, ora, scrivere una sintassi più completa per l'interrogazione del nostro database tramite il comando <i>''SELECT</i>'':
 
SELECT <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome_Colonna</i>'']
{, <i>''Espressione_su_Colonna</i> [[as] <i>Nuovo_Nome Colonna</i>'']}
FROM <i>''Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>'']
{, <i>''Tipo_di_Join</i> join <i>Nome_Tabella</i> [[as] <i>alias</i>''] on
<i>''Condizione_di_Join</i>''}
[WHERE <i>''Condizione</i>'']
[ORDER BY <i>''Nome_Colonna</i>'' [asc|desc]
{, <i>''Nome_Colonna</i>'' [asc|desc]}]
[GROUP BY <i>''Nome_colonna</i>'']
[HAVING <i>''Condizione_su_colonne_aggregate</i>'']
 
===Modifiche di schemi di tabelle: istruzione ALTER TABLE===
Il comando che permette di popolare il database è <I>INSERT</i>. La sua sintassi più utilizzata è la seguente:
 
INSERT INTO <i>''Nome_Tabella</i> [( <I>Lista_Colonne</i>'' )]
VALUES ( <i>''Lista_Valori</i>''
 
In alternativa si può anche usare:
 
INSERT INTO <i>''Nome_Tabella</i> [( <I>Lista_Colonne</i>'' )]
( <i>''Select_di_SQL</i>'' )
 
La quale permette di inserire nella tabella tutte quelle righe che sono il risultato del costrutto <i>''SELECT</i>''.
 
====Eliminazione righe====
Per eliminare righe da una tabella si usa il comando <I>DELETE</i>:
 
DELETE FROM <i>''Nome_Tabella</i> [WHERE <i>Condizione</i>'']
 
====Modificare le righe====
 
Con il comando <i>''UPDATE</i>'' riusciamo a modificare i valori presenti nel database. La sintassi è la seguente:
 
UPDATE <i>''Nome_Tabella</i>''
SET <i>''Nome_Colonna</i>'' =
< <i>''Espressione</i> | <i>Select_di_SQL</i>'' | null | default >
{, <i>''Nome_Colonna</i>'' =
< <i>''Espressione</i> | <i>Select_di_SQL</i>'' | null | default >}
[WHERE <I>Condizione</i>]
 
34 907

contributi