Consultare l'Orario Ferroviario: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  16 anni fa
m
Robot: Automated text replacement (-\bé\b +è)
m (Robot: Automated text replacement (-\bé\b +è))
* Non ci sono solo treni. Alcuni simboli indicano che l'Orario riporta servizi fatti con autocorriere, aliscafi, traghetti, canoe, cammelli, slitte. Oppure si tirano dietro perfino la vostra beneamata macchinina. E poi ci sono treni che trasportano biciclette, ma non vale la proprietà transitiva; difficilmente vediamo biciclette che trasportano treni.
* Non tutti i treni devono essere prenotati. Alcuni non possono essere prenotati. Ettepareva.
* Non tutti i treni hanno 1 e 2 classe. Spesso non serve pagare un biglietto di Prima Classe. In quel treno non c'éè.
* Non tutti i treni, lo abbiamo appena visto, circolano tutti i giorni, oppure non fanno le stesse fermate tutti i giorni, oppure non tutti i giorni arrivano alla stessa stazione finale o non tutti i giorni partono dalla stessa stazione iniziale. <br>
Ma la più bella è che qualche pezzo di treno può non fare servizio in stazioni dove altre parti dello stesso treno accettano o fanno scendere viaggiatori. C'è infatti un simbolino la cui spiegazione è: "''In mezzo alla colonna del treno: non ferma nella stazione corrispondente''". Il che non può non significare (a proposito di doppia negazione) che mentre le prime e le ultime carrozze fermano a Migavariafam, quelle di mezzo continuano tranquillamente ad andare avanti. Se da Montecocuzzolo dovete andare a Grattalapera vi consiglio di salire su queste carrozze. Arrivate prima! Però c'è un altro simbolino che recita: "''In mezzo alla colonna del treno: non transita nella stazione corrispondente''". In questo caso evitate accuratamente di salire su quelle carrozze. Le prime e le ultime carrozze passeranno velocemente dalla stazione di Migavariafam, mentre quelle centrali poiché non transitano, hanno la scelta fra fermarsi fuori dalla stazione impuntandosi come cavalli assetati a una fontana oppure fermarsi e ripartire (e quindi non "transitare") rimanendo pertanto indietro rispetto al resto del treno che altrettanto ancorpertanto arriverà prima a Grattalapera.
34 907

contributi