Differenze tra le versioni di "Java/Classi e oggetti"

m
Ed otteremo l'output:
Hello, world!
Attenzione tra il primo classpath e il secondo c'è una differenza ed è il "." punto.
ilIl classpath si può settare anche nelle variabili utente del sistema operativo e in questo modo non siamo più costretti a digitare un interminabile comando con opzioni strane con il rischio di sbagliare, ma basta solo un " "java"o un "javac".
 
Per windows:
La variabile PATH fa riferimento agli eseguibili java come i programmi java, javac, jar, ed altri, mentre la CLASSPATH punta alle classi.
Attenzione si ripete che è importante il "." punto nel classpath che rimanda ai file presenti nella dir corrente: questo è importante se vogliamo eseguire (comando "java") i file. class che abbiamo compilato (comando "javac") o che sono comunque presenti in questa stessa dir . Se lo omettiamo potremmo non poter eseguire i programmi: la JVM non trova i file.class nella dir corrente perchè li cerca altrove.
 
Spessissimo, avremo bisogno di accedere alle classi contenute nei packages del JDK.
222

contributi