Pallavolo/Ruoli: differenze tra le versioni

m
fix :P
m (fix :P)
#'''[[#Palleggiatore|Palleggiatore]]''' o ''Alzatore''
#'''[[#Centrale|Centrale]]'''
#'''[[#Schiacciatore-laterale (mano)|Schiacciatore-laterale]]''' o ''Mano''
#'''[[#Schiacciatore-opposto (manocontromano)|Schiacciatore-opposto]]''' o ''Contromano''
#'''[[#Libero|Libero]]'''
 
È il ruolo che richiede più forza. Un centrale deve avere ottime doti di elevazione, potenza e anche il cosiddetto "occhio": deve "leggere" in qualche frazione di secondo dove il palleggiatore alzerà la palla. Un centrale occupa i posti 3 e 6 del campo a seconda della rotazione di gioco e i fondamentali che pratica di più sono attacco e muro. Ormai in tutte le squadre di serie il Libero prende il posto del centrale quando questo deve effettuare la rotazione in seconda linea e si posiziona, anziché in zona 6, in zona 5.
 
== Schiacciatore-laterale (mano) ==
 
[[Immagine:Campo_gioco.jpg|thumb|right|150px|Zone del campo di gioco]]
Per ottenere tutto questo è essenziale il controllo, e questo richiede un'esecuzione perfetta della rincorsa, specialmente per quel che riguarda gli ultimi due passi e la "fase di volo". Bisogna essere in grado di colpire la palla nell'ambito dei diversi momenti della propria traiettoria di volo; questo viene chiamato "tempo di sospensione", ed è la capacità di padroneggiare la fase di volo per disporre della miglior struttura temporale per il contatto con la palla.
 
== Schiacciatore-opposto (manocontromano)==
 
Il ruolo dell'opposto ha questo nome perché è coperto dal giocatore diametralmente opposto al palleggiatore.
8 469

contributi