Impresa sociale di comunità/Ideazione: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  14 anni fa
m
{{Collegamento|1=''La governance dell’ISC è analizzata nel nono capitolo - [[Impresa sociale di comunità/Governance|Governance]].''}}
 
Il secondo ambito è dato dalla diffusa presenza nelle imprese socialesociali di ''unità di lavoro collettivo'' (team, equipe). Si tratta di una soluzione organizzativa in grado di rispondere efficacemente alla complessità legata al contesto, ossia alla veloce e continua evoluzione dei bisogni, e all’alta interdipendenza tra le varie unità organizzative e fra queste e l’ambiente esterno. I gruppi di lavoro rappresentano, a vari livelli operativi, un importante strumento di coordinamento e di condivisione del lavoro.
* Un primo livello riguarda l’attività “ordinaria” (ad esempio equipe servizi, equipe multidisciplinari) che si caratterizza per un modello di team strutturato e con specifici vincoli procedurali (ad esempio la gestione del caso).
* Un secondo livello riguarda i team più destrutturati, tendenzialmente più spontanei nella loro articolazione e nel loro funzionamento, i quali generalmente sono costituiti per promuovere attività innovative (progetti specifici) e si compongono sia di personale interno che di soggetti interessati alle attività svolte (beneficiari, volontari, finanziatori ecc.).
259

contributi