Libro di cucina/Ricette/Escalope de le petit chevreau: differenze tra le versioni

(fix cat)
{{da controllare|firma=[[Utente:Diablo|Diablo]] 11:09, 5 lug 2007 (CEST)|motivo=forse è una ricerca originale? Da controllare anche il pov e i toni dell'articolo}}
 
 
== Descrizione degli ingredienti principali ==
Fatevi tagliare dal vostro macellaio, (o acquistate una confezione già tagliata)Procuratevi alcune fettine di vitello/a, preferibilmente dalla parte della lombata o della fesa.
 
Calcolate due o tre fettine sottili per ogni commensale.
 
ChiedeteCercate (odi scegliete)prendere delle fettine dello spessore (circa) di circa una moneta (da 1 €uro).
 
Le fettine dovranno essere di forma regolare, come un ovale un po’ allungato.
 
== Utilizzo di un liquido di governo ==
Vanno bene:
Vanno bene : il succo di limone, il cognac o brandy, il rhum, la marsala (secca o vergine); meno bene il vino bianco secco.
*succo di limone
*cognac o brandy
*rhum
*la marsala (secca o vergine)
Va meno bene il vino bianco secco.
 
Se usate un liquido alcolico non abbiate timore. Il calore della padella e della successiva preparazione farà evaporare tutto l’alcool.
 
A parte prendete un piccolo tegamino e mettetevi due o tre cucchiai d’acqua, dio cognac,dei rhumliquidi osopra marsalamenzionati e due cucchiaini di zucchero ogni due porzioni.
 
Fate caramellare leggermente lo zucchero, mescolando continua-mente con un cucchiaio; spegnete il fuoco appena prima che il composto inizi ad attaccarsi e a fare grumi.
== Un frutto come con-torno ==
 
Prendete due albicocche ben mature (per ogni porzione); affettatele a rondelle mantenendole, possibilmente integre. Se le albicocche sono di grossezza normale, si dovrebbero poter ricavare tre / quattro rondelle ogni albicocca.
 
Ora ponete le rondelle d’albicocca nel tegamino contenente il sughetto di zucchero caramellato, con il liquido che avete scelto.
Riaccendete il fornello e cuocete per pochi minuti a fuoco vivo le rondelle d’albicocca.
 
Voltatele dai due lati, mentre le cuocete. Cercate di non spappolare troppo le rondelle d’albicocca, operando delicatamente. Aiutatevi (per voltarle) con un cucchiaio e con una forchetta. Non cuocetele troppo.
 
== Un caprino per insaporire ==
Vi pare tutto difficile e complicato? Non temete, è più facile di quanto non sembri dalla lettura della ricetta.
 
Seguite il vostro gusto e il vostro intuito, la vostra inclinazione culinaria. Vedrete che rimarrete soddisfatti.
Provate.
 
Seguite il vostro gusto e il vostro intuito, la vostra inclinazione culinaria. Vedrete che rimarrete soddisfatti.
 
A proposito d’eventuali ultimi dubbi: il tempo necessario, poco. L’intera preparazione non richiede più di 25 – 30 minuti al massimo, tutto compreso.
 
Perciò, avanti, provate, e... buon appetito!
 
[[categoria:Secondi piatti-Carne|Escalope de le petit chevreau]]
[[Categoria:Secondi piatti-Carne|Escalope de le petit chevreau]]
[[Categoria:Piatti della memoria|Escalope de le petit chevreau]]
1 649

contributi