OpenOffice.org/Writer

Indice del libro

Le informazioni presenti sullo schermoModifica

Avviando OpenOffice.org Word Processor, si aprirà la finestra principale del programma che è costituite da diverse zone:

  1. La barra del titolo, che visualizza il nome del file seguito dal nome del programma in uso (OpenOffice.org Writer), e contiene sull'estrema destra i tre pulsanti presenti per tutte le finestre: iconizzare, ripristinare/massimizzare, e chiudere.
  2. La barra dei menu.
  3. Le barre degli strumenti che sono composte da una serie di tasti con icone, che permettono, con un solo click, di attivare le funzioni di Writer. Nell'esempio in figura sono visibili la barra standard e la barra formattazione.
  4. La pagina, cioè l'area dove sarà possibile inserire testo ed elementi grafici.
  5. Il righello che è uno strumento che fornisce le misure del foglio e alcune caratteristiche di formattazione del documento.
  6. I margini che sono i bordi della pagina; è un'area in cui non si può scrivere.
  7. Le barre di scorrimento che permettono di spostarci nel documento, in orizzontale e in verticale, per visualizzare le parti non visibili del foglio.
  8. La barra di stato sulla quale vengono visualizzate molte informazioni relative al documento.

È possibile che nell'area della pagina siano presenti anche altre barre e finestre. In un primo momento converrà chiuderle (cliccando sul simbolo X dell'intestazione di ciascuna) per aprirle e utilizzarle man mano che servono.

Finestra di OpenOffice.org Writer 3.0 in visualizzazione Layout di stampa


Primi passi per scrivere subito: uso della barra di formattazioneModifica

Per imparare bisogna fare pratica: trova un testo breve da copiare, una ricetta di cucina, un breve trafiletto, una poesia. Bastano poche righe di testo per gli esercizi che trovi in questo modulo. L'obiettivo è quello di imparare ad usare subito alcuni dei comandi presenti sulla barra di formattazione:


La barra di formattazione in OpenOffice.org Writer versione 3.0

Anche se non hai a disposizione un testo, avvia OpenOffice.org Writer: ti troverai davanti una finestra che tanto somiglia ad un vituale foglio bianco. Noterai inoltre che sul foglio è presente, in alto a sinistra, una barra verticale che lampeggia: è il cursorse che ti indica in quale punto del foglio compariranno i caratteri che digiterai. La tastiera davanti dovresti averla, quindi, clicca con il mouse sul foglio bianco (così siamo certi che scriverai sul foglio) e digita questo testo (o scrivi il tuo):

"Benvenuto in it.wikibooks, la versione in lingua italiana di Wikibooks! Lo scopo di questo progetto è quello di realizzare una raccolta di libri, manuali e testi commentati, a cui tutti, anche tu, possono contribuire, modificando qualsiasi pagina. Ovviamente bisogna rispettare alcune regole che caratterizzano il progetto: vedi Cosa mettere su Wikibooks e Cosa non mettere su Wikibooks. Per favore, leggi attentamente anche il disclaimer sui contenuti e tieni sempre presente che le informazioni qui riportate hanno solo e soltanto un fine divulgativo e illustrativo. Per consigli medici, legali o professionali, rivolgiti ad un esperto del campo."


Non sai come si apre OpenOffice.org Writer?Modifica
Non sai dove/come reperire OpenOffice.org?Modifica

Applicare e togliere formattazioni (il testo in grassetto, sottolineato, corsivo)Modifica

Il GrassettoModifica

Seleziona la prima riga del testo. Per selezionare il testo:

  1. posiziona il cursore (la linea lampeggiante) davanti al primo carattere della riga (cioè, clicca una volta con il tasto sinistro del mouse davanti al primo carattere: la barra del cursore deve lampeggiare davanti al primo carattere della riga),
  2. poi, sempre tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, scorri il puntatore lungo la prima riga, il testo dovrebbe apparire in negativo (caratteri bianchi su fondo scuro),
  3. adesso rilascia il tasto sinistro del mouse e facendo attenzione che il testo rimanga selezionato, sposta il mouse sopra l'icona "Grassetto" e clicca con il tasto sinistro del mouse una volta
Particolare dell'icona per formattare il testo in grassetto e aspetto del testo selezionato OpenOffice.org Writer versione 3.0

Il testo apparirà ancora in negativo, ma già grassettato. Adesso, clicca con il tasto sinistro del mouse su un punto qualsiasi del tuo foglio, questo dovrebbe essere il tuo risultato finale:

Risultato: il testo selezionato formattato in grassetto - OpenOffice.org Writer versione 3.0

Il colore del carattereModifica

Tipi di caratteri e grandezzaModifica

Allineamento del testoModifica

Un passo più in là usando la barra della formattazioneModifica

Creazione di elenchiModifica

Rientri e tabulazioniModifica

Le tabelleModifica

Impostare l'intestazione e il piè paginaModifica

Creazione di indiciModifica

Definizione ed applicazione di stiliModifica

Personalizzare la barra formattazione (e le altre barre)Modifica

Salvare il proprio lavoro utilizzando la barra standardModifica

L'abc: salva, copia, incollaModifica

Funzioni semplici e utiliModifica

Il pennello che copia la formattazioneModifica

Esportare in pdfModifica

Inserire e togliere noteModifica

Ordinare dati ed elenchiModifica

Controllo ortograficoModifica

Inserire oggetti, immagini e file multimedialiModifica

Panoramica e uso dei menùModifica

Menù FileModifica

EDMOND BARDHI CHIARA BARDHI LUIZA BARDHI.

Menù ModificaModifica

Menù VisualizzaModifica

Menù InserisciModifica

Menù FormatoModifica

Menù TabellaModifica

Menù StrumentiModifica

Menù FinestraModifica

Menù ? (Guida)Modifica

Panoramica e uso delle barre degli strumentiModifica

La stampa dei documentiModifica