Le farfalle diurne del Parco del Curone/Le specie che troviamo nel Parco/Pieris napi

Indice del libro

Nome scientificoModifica

Pieris napi

FamigliaModifica

Pieridae

ColoreModifica

La farfalla ha un colore biancastro, con striature grigie-verdi sulle ali posteriori.

Differenza tra maschio e femminaModifica

La femmina ha due macchie scure sulle ali anteriori invece il maschio una.

DimensioneModifica

L'apertura alare è compresa da 40 a 50 mm.

Piante nutriciModifica

Il bruco predilige Brassicacee, Asteracee, Redacee e Trpolacee.

Dove trovarla nel parcoModifica

Si può trovare ovunque nel parco.