Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Provincia di Cuneo/Pianfei/Pianfei - Chiesa San Giovanni Battista

Indice del libro
Pianfei_chiesa_san_giovanni_battista_organo
  • Costruttore: Andrea Julien[1]
  • Anno: 1678
  • Restauri/modifiche: Anonimo (1804, trasferimento nella sede attuale), Giovanni Battista Baracco (1805-06, restauro), Francesco Vittino (1889 Opus 138, ricostruzione)
  • Registri: 30
  • Canne: 1040 circa
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parte anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 61 note (Do1-Do6)
  • Pedaliera: parallela di 17 note (Do1-Mi2)
  • Collocazione: in cantoria in controfacciata
Grand'Organo - Ripieno
Principale Bassi 16'[2]
Principale Soprani 16'
Principale Bassi 8'
Principale Soprani 8'
Ottava Bassi 4'
Ottava Soprani 4'
Duodecima Bassi 2.2/3'
Duodecima Soprani 2.2/3'
Decimaquinta 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
Ripieni due
Ripieni due
Grand'Organo - Concerto
Fagotto Bassi 8'
Tromba Soprani 8'
Clarone Bassi 4'
Corno inglese Soprani 16'
Corno di Bassetto Soprani 16'
Flauto traverso Soprani 8'
Flauto in 8va Soprani 4'
Ottavino Soprani 2'
Violino dolce Soprani 8'
Violino flebile Soprani 8'
Viola Bassi 8'
Voce umana Soprani 8'
Campanelli Soprani
Terza mano Soprani
(Vuota)
Pedale
Contrabbassi con 8va 16' e 8'
Timpani in 12 tuoni
Tromboni 12'

NoteModifica

  1. Originariamente collocato nella chiesa della Missione di Mondovì (CN)
  2. Reale dal Do2

Collegamenti esterniModifica