Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Torino/Torino - Tempio Valdese

Indice del libro


Organo della navataModifica

  • Costruttore: Pinchi (Opus 412)[1]
  • Anno: 1997
  • Restauri/modifiche: Marco Renolfi, 2017
  • Registri: 17
  • Canne: 950
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra, al centro della parte anteriore della cassa
  • Tastiere: 2 di 54 note (Do1-Fa5)
  • Pedaliera: dritta di 30 note (Do1-Fa3)
  • Collocazione: a pavimento, sotto l'ultima arcata tra la navata centrale e quella laterale di sinistra
  • Note: l'organo ha temperamento Werkmeister III con La a 415 Hz
I - Hauptwerk
Prinzipal 8'
Octave 4'
Mixtur IV
Rohrflöte 8'
Flöte 2'
Gedackt 16'
Flöte 4'
Krummhorn 8'
II - Brustpositif
Gedackt 8'
Rohrflöte 4'
Nasat 3'
Principal 2'
Terz 1.3/5'
Pedal
Subbass 16'
Flöte 8'
Prinzipal 4'
Posaune 16'

NoteModifica

  1. su progetto di Massimo De Grandis.

BibliografiaModifica

  • AA.VV., Il Nuovo Organo Pinchi in Stile Barocco Tedesco del Tempio Valdese di Torino, Torino, Claudina, 1998, ISBN 887016277X.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica