Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Sangano/Sangano - Chiesa dei Santi Solutore, Avventore e Ottavio

Indice del libro


  • Costruttore: Anonimo di scuola piemontese
  • Anno: seconda metà XIX secolo
  • Restauri/modifiche: Carlo Vegezzi-Bossi (1900-1920, ricostruzione), Giovanni Sevega (1978 , manutenzione e aggiunta elettroventilatore), Ditta Curletto di Vinovo (2006, restauro)
  • Registri: 10
  • Canne: 616
  • Trasmissione: mista (pneumatico-tubolare[1] per la tastiera e i comandi dei registri, meccanica per la pedaliera)
  • Consolle: appoggiata, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 56 note (Do1-Sol5, Divisione Bassi/Soprani: Si2-Do3[2])
  • Pedaliera: concavo-parallela di 27 note (Do1-Re3)
  • Collocazione: in corpo unico su cantoria in controfacciata
  • Accessori: 2 pedaletti frontali sopra la pedaliera per Unione tasto al pedale e Ripieno
Manuale
Principale 8'
Ottava 4' Bassi
Ottava 4' Soprani
Ripieno 5 file 2'
Viola gamba 8'
Viola concerto 8'[3]
Flauto 4'
Violoncello 8' Bassi[4]
Violoncello 8' Soprani[4]
Pedale
Bordone 16'

NoteModifica

  1. Frutto dell'intervento operato da Carlo Vegezzi-Bossi a inizio Novecento
  2. Unicamente per Ottava e Violoncello
  3. Dal Do2. Registro battente
  4. 4,0 4,1 Registro ad ancia

Collegamenti esterniModifica