Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Salbertrand/Salbertrand - Chiesa di San Giovanni Battista

Indice del libro


  • Costruttore: Carlo Vegezzi-Bossi (Opus 1364)
  • Anno: 1915
  • Restauri/modifiche: Carlo II Vegezzi-Bossi di Centallo (1933, restauro), Carlo Serratrice di Torino (1955, restauro), Ditta Curletto: (1998, manutenzione straordinaria), (2002, manutenzione straordinaria)
  • Registri: 12 (di cui 8 funzionanti)
  • Canne: 546
  • Trasmissione: pneumatico-tubolare
  • Consolle: appoggiata, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 2 di 56 note ciascuna (Do1-Sol5)
  • Pedaliera: concavo-parallela di 27 note (Do1-Re3)
  • Collocazione: in corpo unico su cantoria in controfacciata
  • Accessori: pedaletti frontali sopra la pedaliera per: Unione I° manuale al pedale, Tremolo, Ripieno. Staffa sopra la pedaliera per Espressione II° manuale[1]
I - Grand'Organo
Principale diapason 8'
Ottava 4'
Ottavina 2'
Pieno 4 file 1.1/3'
Flauto a camino 4'
Dulciana 8'
Unda maris 8'[2]
Tremolo
II - Espressivo (solo predisposto)
Bordone 8'
Viola gamba 8'
Concerto viole 8'
Flauto armonico 4'
Tremolo
Pedale
Basso 16'

NoteModifica

  1. Comando solo predisposto
  2. da Do2

BibliografiaModifica

Silvio Sorrentino, Organalia: 100 organi della Provincia di Torino, Torino, 2009.

Collegamenti esterniModifica