Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Piemonte/Città metropolitana di Torino/Frossasco/Frossasco - Chiesa della Confraternita di San Bernardino

Indice del libro


  • Costruttore: Giovanni Battista, Francesco Maria e Gioacchino Concone di Torino[1]
  • Anno: 1782
  • Restauri/modifiche: Anonimo (XIX secolo, modifiche)[2]
  • Registri: 7
  • Canne: ?
  • Trasmissione: meccanica sospesa
  • Consolle: a finestra, al centro della parete anteriore della cassa
  • Tastiere: 1 di 56 note (Do1-Sol5)
  • Pedaliera: a leggio di 14 tasti (Do1-Do#2), permanentemente unita alla tastiera[3]
  • Collocazione: in corpo unico su cantoria in controfacciata
  • Accessori: Stanga laterale per il Tirapieno. Ultimo tasto della pedaliera azionante Terza mano[4]
Manuale
Principale 4'[5]
Ottava 2'[6]
Duodecima 1.1/3'[7]
Decimaquinta 1'[8]
Decimanona 2/3'[9]
Flauto traversiere 2'
Voce umana 4'[10]

NoteModifica

  1. attribuzione
  2. Sostituzione della tastiera e della pedaliera (per entrambe estensione della prima ottava da corta a cromatica
  3. In origine con prima ottava corta ed estensione Do1-Fa2. Unico registro Contrabbasso 8' , permanentemente inserito
  4. Entrambi i dispositivi non sono originali e risalgono con ogni probabilità all'intervento operato nel XIX secolo
  5. La dicitura riporta Ottava Bassi
  6. La dicitura riporta Ottava Soprani
  7. La dicitura riporta Decimanona
  8. La dicitura riporta Vigesimaseconda
  9. La dicitura riporta Quintadecima
  10. da Do3

BibliografiaModifica

Silvio Sorrentino, Organalia: 100 organi della Provincia di Torino, Torino, 2009.

Collegamenti esterniModifica