Disposizioni foniche di organi a canne/Italia/Lombardia/Provincia di Cremona/Cremona/Cremona - Chiesa di Santa Maria Assunta a Ombriano

Indice del libro


  • Costruttore: Inzoli-Bonizzi[1]
  • Anno: 1997
  • Restauri/modifiche: no
  • Registri: 42
  • Canne: 1954
  • Trasmissione: meccanica
  • Consolle: a finestra al centro della facciata della cassa verso il presbiterio
  • Tastiere: 2 di 58 note (Do1-La5, divisione Bassi/Soprani Do3/Do#3)
  • Pedaliera: dritta di 30 note (Do1-Fa3)
  • Collocazione: in corpo unico, sulla cantoria alla destra del presbiterio
II - Espressivo
Bordone 8'
Flauto in VIII 4'
Flauto in XII 2.2/3'
Flauto in XVII 1.3/5'
Principale 4'
Ottava 2'
Duodecima 1 1/3'
Quintadecima 1'
Violoncello 8'
Tremolo
I - Grand'Organo Concerto
Fagotto 8' Bassi
Tromba 8' Soprani
Clarone 4' Bassi
Corno inglese 16' Soprani
Flauto reale 8'
Flauto in VIII 4' Bassi
Flauto in VIII 4' Soprani
Flauto in XII 2.2/3' Bassi
Flauto in XII 2.2/3' Soprani
Flutta 8' Soprani
Viola 4' Bassi
Ottavino 2' Soprani
Cornetto 3 file 2.2/3' Soprani
Voce umana 8'
Grand'Organo - Ripieno
Principale 8' Soprani
Principale 8' Bassi
Ottava 4' Bassi
Ottava 4' Soprani
Quintadecima 2'
Decimanona 1.1/3'
Vigesimaseconda 1'
Vigesimasesta-nona 2/3'
Trigesimasesta-terza 1/3'
Pedale
Contrabbasso 16'
Bordone 16'
Ottava 8'
Quintadecima 4'
Decimanona 2.2/3'
Vigesimaseconda 2'
Due di ripieno 1.1/3'
Fagotto 16'
Trombone 8'
Clarone 4'
  1. reimpiegando la cassa e parte del materiale fonico dello strumento precedente, costruito nel XVIII secolo dai Fratelli Serassi (Opus 93) e ricostruito nel 1919-1923 dalla ditta Inzoli.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica