Discussione:Prontuario di diritto romano/I soggetti e le persone

Aggiungi argomento
Non ci sono discussioni su questa pagina.

Dalla rupe Tarpea, come diceva anche lo stesso articolo di Wikipedia che era linkato, venivano gettati i traditori (si veda anche qui: http://www.focus.it/Storia/domanda/Che_cosa_e_la_rupe_Tarpea.aspx). Il pater familias aveva facoltà di accettare il neonato nella famiglia o di esporlo. I neonati deformi venivano soppressi (secondo questa fonte: http://books.google.it/books?id=3OmxeVI5RSQC&pg=PA35&lpg=PA35&dq=roman+law+malformed+infants&source=bl&ots=ajHFouvAMp&sig=GM-mqL9FMqBFxUAEvJzI42xAA2w&hl=it&ei=JrxfTav-FYGI5AbJ8OX6CQ&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=4&ved=0CDMQ6AEwAw#v=onepage&q=roman%20law%20malformed%20infants&f=false) senza gettarli dalla rupe in questione.

Ritorna alla pagina "Prontuario di diritto romano/I soggetti e le persone".