Catechismo minore di Westminster/catminwest004

Indice - D/R precedente - D/R seguente


4. D. Che cosa è Dio?

R. Dio è [uno] Spirito, infinito, eterno ed immutabile nel Suo essere, sapienza, potenza, santità, giustizia, bontà e verità.

Testo originaleModifica

Inglese Latino
Ques.4. What is GOD? Ans. God is a Spirit, infinite, eternal, and unchangeable, in his being, wisdom, power, holiness, justice, goodness, and truth. Quæs. Quid est Deus? Resp. Deus est Spiritus essentia, sapientia, potentia, sanctitate, justitia, bonitate ac veritate infinitus, æternus, ac immutabilis.

Riferimenti bibliciModifica

  • "Dio è Spirito; e quelli che l'adorano, bisogna che l'adorino in spirito e verità" (Giovanni 4:24);
  • "Puoi forse scandagliare le profondità di Dio, arrivare a conoscere appieno l'Onnipotente?" (Giobbe 11:7­9);
  • "Prima che i monti fossero nati e che tu avessi formato la terra e l'universo, anzi, da eternità in eternità, tu sei Dio" (Salmi 90:2);
  • "...ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall'alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c'è variazione né ombra di mutamento" (Giacomo 1:17);
  • "Dio disse a Mosè: «Io sono colui che sono». Poi disse: «Dirai così ai figli d'Israele: "l'IO SONO mi ha mandato da voi"» ... Il SIGNORE passò davanti a lui, e gridò: «Il SIGNORE! il SIGNORE! il Dio misericordioso e pietoso, lento all'ira, ricco in bontà e fedeltà, che conserva la sua bontà fino alla millesima generazione, che perdona l'iniquità, la trasgressione e il peccato ma non terrà il colpevole per innocente; che punisce l'iniquità dei padri sopra i figli e sopra i figli dei figli, fino alla terza e alla quarta generazione!" (Esodo 3:14; 34:6,7);
  • "Grande è il nostro Signore, e immenso è il suo potere; la sua intelligenza è infinita" (Salmi 147:5);
  • "E le quattro creature viventi avevano ognuna sei ali, ed erano coperte di occhi tutt'intorno e di dentro, e non cessavano mai di ripetere giorno e notte: «Santo, santo, santo è il Signore, il Dio onnipotente, che era, che è, e che viene» ... " Chi non temerà, o Signore, e chi non glorificherà il tuo nome? Poiché tu solo sei santo; e tutte le nazioni verranno e adoreranno davanti a te, perché i tuoi giudizi sono stati manifestati"(Apocalisse 4:8; 15:4);
  • "Allora Mosè diede quest'ordine, che fu bandito per l'accampamento: «Né uomo né donna faccia più alcuna opera come offerta per il santuario». Così si impedì al popolo di portare altro; poiché la roba già pronta bastava a fare tutto il lavoro, e ve n'era di avanzo" (Esodo 36:6,7).

CommentoModifica

Che cosa intendiamo quando ci riferiamo a Dio? Quando ci riferiamo a Dio noi parliamo di una persona spirituale (Egli ha un'essenza spirituale), infinita, eterna ed immutabile nel Suo essere, nella Sua sapienza, potere, santità, giustizia, bontà e veri­tà.